Fine anno nelle Marche, tra borghi tipici e la meravigliosa Riviera delle Palme

Festeggiamo tutti insieme l’arrivo del nuovo anno nelle Marche: tra borghi tipici e la Riviera delle Palme.
Passeremo insieme 4 giorni, dove salterai da un’attività all’altra, da una città all’altra, da un borgo all’altro, ma la serata in cui salterai di più sarà quella di Capodanno.
Assicurati di venire con persone dedite al divertimento e alla socializzazione, perché conoscerete un sacco di persone nuove.
Non perderti questa splendida occasione di passare un Capodanno infinitamente nuovo e divertente.
Il 2019 è lì che ci aspetta, non facciamoci trovare impreparati.

Programma:

Sabato 29 dicembre 2018
07:11 – 23:11
Prima giornata: Grottammare – San Benedetto del Tronto – Ripatransone
Domenica 30 dicembre 2018
07:11 – 23:11
Secondo giorno: San Benedetto del Tronto – Ortona – Pescara
Lunedì 31 dicembre 2018
07:11 – 02:11
Terzo giorno: San Benedetto del Tronto – Fermo – Torre di Palme – Riviera delle Palme
Martedì 1 gennaio 2019
11:30 – 20:30
Quarto giorno: San Benedetto del Tronto – Recanti

San Benedetto del Tronto: Mostra d’inverno – Mostra collettiva di giovani artisti emergenti

MOSTRA D’INVERNO è un’esposizione di giovani artisti emergenti del nostro territorio. L’evento è a sostegno dell’Associazione Culturale l’Astrolabio con la possibilità di acquistare le opere presentate e dare supporto agli artisti e all’associazione.

Gli artisti in mostra sono:
Teresa Annibali Arte
Andrea Bagalini
Giulia Cardinali Art
Antonella Ceccarelli
William Kaine Artist
Alina Pitti(Alessandra Marciano’)
Orange is the new Art – Marco Orazi
Aurora Paccasassi
Alessandro Paddeu
Gabriele Partemi
Federica Renzi Photography
Chris Troli
Anastasia Vagnoni

Per l’evento si ringraziano gli sponsor:

Room Settantasei
Paese Alto Grottammare
Antico Caffe’ Soriano

e il partner giornalistico IL GRAFFIO.online di Rosita Spinozzi

A San Benedetto mostra dei presepi artigianali

Inaugurata ieri dal sindaco Pasqualino Piunti, è visitabile fino all’8 gennaio, nell’atrio della sala consiliare di viale De Gasperi (nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12,30), una mostra di presepi artistici realizzati da maestri presepisti sambenedettesi.

 

La rassegna, promossa dalla Presidenza del Consiglio comunale e curata dalla consigliera Mariadele Girolami, comprende sette pregevoli interpretazioni della Natività e dei paesaggi realizzate da Roberto Angelini, Aldo Chiaromonte, Francesco Favia, Gioacchino Mosca, Fabrizio Mosca, Eleonora Mosca e Vincenzo Pirri, tutte persone animate da una grande passione e che negli anni hanno dedicato il loro tempo e le loro capacità artistiche e scenografiche per realizzare questi lavori curando ogni dettaglio e la scelta dei materiali. Molti di loro hanno esposto in rassegne analoghe di grande prestigio e sono membri di AIAP, l’Associazione Italiana Amici del Presepio. La collaborazione tecnica è stata di Emmanuel Spagnolini.

 

“L’idea di realizzare questa mostra – spiega Mariadele Girolami – è nata parlando con Roberto Angelini che prima conoscevo solo nella veste di presidente del Comitato di quartiere del Ponterotto. Con lui abbiamo lavorato a questo progetto che desse il necessario risalto non solo al lavoro dei presepisti coinvolti ma che evidenziasse il concetto di Presepe come parte integrante della nostra cultura, dei nostri valori e delle tradizioni cristiane. Gli altri amici del Presepe si sono così resi disponibili nel mettere a disposizione le loro creazioni per una rassegna da accogliere nello spazio istituzionale per eccellenza della città. Un ringraziamento speciale va al Presidente del Consiglio comunale Giovanni Chiarini per aver subito aderito alla proposta patrocinando la mostra”.

A San Benedetto “L’unione fa le Marche”: Cene d’autore a 6 mani

Un format tutto nuovo che vede la collaborazione di Picenum Tour e Le Marchese del Gusto per una serie di cene corali in cui le Marche del Nord e le Marche del Sud cucineranno insieme per emozionarvi nell’incredibile mix di sapori che contraddistingue e rende unica la nostra splendida regione.
Resident chef sarà Simone Ventresca che ospiterà ogni volta due colleghi delle varie provincie marchigiane.
Cene inedite e d’autore con posti limitati
Prima data: 30 novembre
Le Marche Nord schiereranno lo chef Umberto Bentivoglio del Ginevra Restaurant di Ancona mentre le Marche Sud si affideranno a Andrea Gnagno Io de La Croisette di San Benedetto.
Un unico vincitore: il vostro palato

Malika Ayane in concerto al PalaRiviera di San Benedetto del Tronto

Il PalaRiviera di San Benedetto del Tronto ospiterà domenica 4 novembre, ore 21, la Data Zero in teatro del Domino Tour di Malika Ayane. Evento organizzato dalla Best Eventi con la collaborazione e il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto.

 

Biglietti disponibili sui circuiti TicketOne www.ticketone.it e Ciaotickets www.ciaotickets.com: primo settore numerato 46,00 – secondo settore numerato 36,80 – terzo settore numerato 28,75 (diritti di prevendita inclusi).

 

Per informazioni: 085.9047726 www.besteventi.it

 

Il Domino TourdiMalika Ayane, prodotto da Massimo Levantini per 1 Day, sarà ambientato tra teatri e club. Media partner ufficiale del tour RTL 102.5.

 

Così come l’album DOMINO è nato come un proseguo di Naif, anche il Domino Tourriparte da un esperimento già iniziato nel Naif Tour e nel Naif Club Tour: Malika Ayane presenterà gli stessi brani in modi completamente diversi, mescolando elementi di arrangiamento e andando verso strade apparentemente diversissime eppure fatte della stessa anima.

 

I concerti nei teatri saranno caratterizzati da suoni morbidi e pieni, con una ricerca di sonorità finalizzata ad avvicinare i brani di repertorio a quelli inediti; sul palcoscenico Malikasarà accompagnata da: Daniele Di Gregorio alla marimba, Carlo Gaudiello al piano, Marco Mariniello al basso, Nico Lippolis alla batteria e Jacopo Bertacco alla chitarra.

 

I live nei club saranno caratterizzati dagli stessi brani ma riportati allo scheletro, con una concezione più ruvida ed essenziale; sul palco, in questa versione, la cantautrice milanese alsynth, Jacopo Bertacco alla chitarra, Nico Lippolis alla batteria.

San Benedetto del Tronto: domenica 28 ottobre castagnata e attività per i bambini al Parco dell’Annunziata

Domenica 28 Ottobre, dalle 15 in poi, presso il Parco Annunziata (quartiere Agraria), si terrà una Castagnata aperta a tutti residenti e non, ma con particolare attenzione per i più piccoli. Infatti la giornata sarà arricchita da una serie di attività educative proposte ai bambini partecipanti all’evento, con la presenza di diverse realtà, unite in rete, che proporranno, per l’occasione, come lo scorso anno, laboratori di vario tipo: creativi con materiale naturale, di cucina, espressivo-corporei, di teatro, giocolerìa e giochi della tradizione.

 

La Castagnata 2018 segna la conclusione di un periodo, iniziato con il medesimo evento dello scorso anno, di attività outdoor education sul territorio a carattere sociale e culturale, inserite nel progetto di promozione sociale e rigenerazione urbana denominato “AppOrti Sociali – RigenerAzioni Urbane Partecipate”, attuato col sostegno e il patrocinio dell’Amministrazione comunale.  Il progetto vede appunto la collaborazione, in rete, del Comitato di quartiere collegato al Parco Annunziata e di altre realtà impegnate sul territorio dal punto di vista socio-educativo: Cooperativa “A Piccoli Passi”, ente ideatore e promotore del progetto, Associazione Culturale e di promozione sociale “Batimà”, “Naturalmente Bio” e “Punto Fitness”.

Tutte le realtà coinvolte partecipano alla realizzazione della Castagnata e del progetto stesso i cui eventi hanno visto una notevole partecipazione tra le famiglie, residenti anche in territori limitrofi come  Martinsicuro, Castel di Lama, Cupra Marittima, Acquaviva Picena e Grottammare

San Benedetto del Tronto: laboratorio dimostrativo “C’era una volta la stampa”

La dimostrazione sarà svolta sulle due macchine da stampa dell’800 presenti nella sala di scrittura, all’interno del Complesso San Benedetto. Durante questa attività i tipografi faranno un breve excursus storico sulla storia di Gutenberg e dell’inizio della tecnica della stampa moderna in Europa. Dopodichè mostreranno il funzionamento delle due macchine da stampa, inserendo:
–      i caratteri mobili, forgiati in metallo tenero e fondibile, ottenuti in rilievo da una matrice;
–      l’ inchiostro per i caratteri mobili, con qualità chimiche appropriate ai caratteri in metallo (non più ad acqua ma utilizzando l’olio);
Ed infine facendo vedere il processo di composizione con le relative attrezzature.
Alla fine della dimostrazione, una macchina stamperà un foglio A3 con la storia di Gutenberg, formata dai vari caratteri inseriti, mentre, l’altra macchina stamperà un diploma di partecipazione.
Entrambi i lavori finali verranno consegnati ad ogni singolo partecipante che ha assistito alla dimostrazione.

Ospiti: Carlo Battistoni (maestro tipografo); Nicola Boccadoro (tipografo)
Dai 5 ai 99 anni
Su prenotazione per un massimo di 15 persone a turno.

Marche Trail: 12-13 14 ottobre prima edizione di “Unsupported Bike Adventure” nella Regione

Un viaggio di 390 km in totale autosufficienza, con la propria bicicletta.

Ci siamo quasi!! Il prossimo 12 Ottobre partirà Marche Trail il primo viaggio in bicicletta nelle #Marche.
E’ La prima edizione di “#UnsupportedBikeAdventure” nella Regione Marche.
Un viaggio di 390 km in totale autosufficienza, con la propria bicicletta. Sono 150 i partecipanti provenienti da 5 nazioni europee, che per primi apriranno un varco del cicloturismo nelle Marche Non è una gara, ma una sfida con se stessi, è socializzazione, condivisione del proprio viaggio, amicizia. Un percorso studiato ad hoc, quasi tutto off-road e lontano dal traffico, che solcherà le dolci colline marchigiane, dalla #RivieradelConero alla #RivieradellePalme, passando per il lago di Fiastra ai piedi dei Monti Sibillini
info line www.marchetrail.it